venerdì 14 dicembre 2012

Ossobuco di tacchino con risotto allo zafferano


Un piatto del nord, Milano direi, invernale, gustoso, cremoso, reso un po’ più leggero e  veloce con la scelta del tacchino.
È una ricetta che un po’ mi intimorisce, cotture lunghe, importanti…ma impazzisco per il risotto allo zafferano e non ho mai fatto l’ossobuco e poi il tacchino cuoce prima!! Il risultato è sorprendente, facile e saporitissimo

 

-3 ossibuchi di tacchino
-burro
- 100 gr di passata di pomodoro
-1/2 bicchiere di vino bianco
- zeste di mezzo limone
- 200 gr di riso carnaroli
-zafferano
- 1 lt di brodo di carne
-cipolla
-olio e.v.o.
 - parmigiano
Incidiamo gli ossibuchi in 2 o 3 punti in modo che non si arriccino in cottura e infariniamoli, facciamoli rosolare con un fondo di burro e olio da entrambe i lati.
Poi sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco, aggiungiamo un pizzico di sale e pepe e lasciamo evaporare. Facciamo cuocere a fuoco lento bagnando con qualche mestolo di brodo caldo,  in modo che rimanga sempre una crema umida come fondo, dopo 15 minuti unire la passata di pomodoro e cuocere per altri 20 minuti aggiungendo altro brodo se necessario. Nel frattempo prepariamo delle zeste con la buccia di mezzo limone non trattato ed un trito di prezzemolo se gradito, da mettere a fine cottura sugli ossibuchi, daranno un retrogusto di freschezza piacevolissimo!
Prepariamo anche il risotto: con un fondo di cipolla tritata finemente e  del burro tostiamo il riso, sfumiamo anche qui con un po’ di vino bianco a temperatura ambiente, e poi cuociamo con il brodo caldo di mestolo in mestolo, ogni volta che vediamo il riso un po’ asciutto aggiungiamo un mestolo di brodo, 2 minuti prima di concludere aggiungere lo zafferano sciolto in 2 dita di brodo, mantecare poi con una noce di burro e parmigiano, accompagnare con gli ossibuchi e la salsa  che avranno creato! Appetitosissimo!!

4 commenti:

PatriciaBrand ha detto...

Questa ricetta la voglio provare!!!!L'osso buco me lo preparava mia mama da piccola e poi non l'ho più mangiato....
In bocca al lupo per questa nuova avventura, ti seguo, seguimi anche tu!!!
Kisses
http://patriciabrand.blogspot.it/

http://www.facebook.com/PatriciaBrandWorld

elisabetta nucci ha detto...

Con molto piacere, visito il tuo blog ogni giorno, ma ora ti seguirò ufficialmente!

Anonimo ha detto...

simpatico, semplice e interessante. Credo verrò a cuccare qualche ispirazione prossimamente. Allora buon appetito e buone feste,
a presto Bebo

Malgorzata Wojtkowska ha detto...

Lho fatto stasera e sono entusiasta del risultato!

Posta un commento